RACING

  • La sua forza di volontà e lo spirito di auto-miglioramento gli ha permesso di rimanere attivo come uno sportivo di alto livello, dando una grande lezione di perseveranza.

    E' stato addestrato per essere uno sportivo d'élite che, all'età di 17 anni, è ancora l'atleta più giovane ad aver partecipato alle Olimpiadi invernali, esattamente alle Olimpiadi invernali XVI ha svoltesi a Sarajevo.

    Un anno dopo, nel 1985, durante la partecipazione alla Coppa di sci d'Europa, ha subito un grave incidente su una delle piste, che lo ha costretto su una sedia a rotelle. La sua vita ha subito una rottura traumatica, presentandogli un futuro incerto. La sedia a rotelle è diventata un must per aiutarlo a muoversi. Ma lungi dal rinunciare e dopo un periodo di adattamento difficile, il suo spirito sportivo lo ha aiutato a ritrovare nuova luce dopo l'incidente che sembrava aver oscurato la sua vita.

    Corse automobilistiche, l'altra sua grande passione, Albert è riuscito a rompere i limiti imposti ad ogni essere umano nella sua attuale condizione. Con coraggio insolito ha iniziato una nuova vita sportiva in auto da corsa che lo ha portato ai più alti livelli, nel difficile e complesso mondo dei rally, guadagnando il rispetto degli altri piloti rivali e il suo pubblico. Oggi, egli è l'unico pilota disabile che ha partecipato al Campionato del Mondo Rally in competizione con i rivali normodotati.

  • Alfredo Di Cosmo nato a Milano il 3 dicembre 1971 a causa di un incidente stradale motoristico nel luglio del 95 perde l'uso delle gambe.

    Dopo un anno di Ospedale, la grande passione per i motori e l'incontro con Clay Ragazzoni al Motor Show di Bologna, nel 2001 partecipa al corso di pilotaggio FISAPS e nel 2002 vince il Campionato Italiano Fiat Autonomy.

    Nel 2004 a Monza ottiene un risultato importante Terzo posto a Monza. Per questa grande impresa e stagione gli viene consegnato il casco d'oro dedicato a Michele Alboreto come pilota dell'anno.

    Dal 2005 fino ad oggi, diventa testimonial del programma Fiat Autonomy. Ottenuti grandi successi e tanti buoni piazzamenti nei vari campionati italiani ed europei. Attualmente corre con una Fiat trofeo 500 Abarth nel monomarca Italia Europa Fiat Abarth.

  • TAKUMA AOKI


    Takuma Aoki (nato il 24 Febbraio 1974 a Tokyo) è un ex pilota di moto su strada del Gran Premio del Giappone. Ha iniziato la sua carriera Gran Premio nel 1993. Dal 1994 al 1996, Aoki ha gareggiato nel Campionato Mondiale Superbike, vincendo una gara in quella serie.

    Tornò ai Gran Premi con la Honda nel 1997, avendo la sua migliore stagione, arrivando quinto nel campionato 500cc del mondo. Una lesione spinale in un incidente di moto 1998 lo lasciò paralizzato dalla vita in giù.

    Aoki ha continuato a lavorare con la Honda, aiutandoli a sviluppare le auto per disabili. Lui è il fratello di corridori Grand Prix, Nobuatsu Aoki e Haruchika. Aoki è stata recentemente coinvolta nel motorsport nuovamente. Utilizzando veicoli appositamente modificati a 4 ruote motrici, è stato coinvolto in numerosi raduni, in particolare nel Rally Dakar e Asia Cross Country Rally.
  • ALFREDO DI COSMO


    Alfredo Di Cosmo nato a Milano il 3 dicembre 1971 a causa di un incidente stradale motoristico nel luglio del 95 perde l'uso delle gambe. Dopo un anno di Ospedale, la grande passione per i motori e l'incontro con Clay Ragazzoni al Motor Show di Bologna, nel 2001 partecipa al corso di pilotaggio FISAPS e nel 2002 vince il Campionato Italiano Fiat Autonomy.

    Nel 2004 a Monza ottiene un risultato importante Terzo posto a Monza. Per questa grande impresa e stagione gli viene consegnato il casco d'oro dedicato a Michele Alboreto come pilota dell'anno.

    Dal 2005 fino ad oggi, diventa testimonial del programma Fiat Autonomy. Ottenuti grandi successi e tanti buoni piazzamenti nei vari campionati italiani ed europei. Attualmente corre con una Fiat trofeo 500 Abarth nel monomarca Italia Europa Fiat Abarth.
  • Indirizzo: Guidosimplex Srl
    Via del Podere S. Giusto, 29 - 00166 Roma (Italy)

  • Email: infoclient@guidosimplex.it

  • Telefono: +39 066152801

  • Fax: +39 0661528036


  • Orari:
    Lunedì/Giovedì
    9,00 - 13,00 14,00 - 18,00
    Venerdì
    9,00 - 13,00 14,00 - 17,00